In Bandi

Nome dell’Avviso e Programma di provenienza:

 AVVISO: Avviso Enti territoriali 2019

Programma:  Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo

Tipologia di Richiedenti/ Beneficiari:

 

Soggetti di cui all’articolo 25 della Legge n. 125/2014che:

  • abbiano un’adeguata capacità operativa nel Paese di implementazione dell’iniziativa;
  • siano dotati di una struttura organizzativa preposta alla gestione di progetti di cooperazione internazionale allo sviluppo o, in alternativa, di un team preposto alla gestione dell’iniziativa formalmente costituito.

 

Data di apertura/ scadenza della presentazione della domanda:

 

 

Data di apertura:

 

Data di chiusura: 25 marzo 2020

 

Valore Progettuale Minimo e massimo:

 

Non previsto

 

Percentuale di cofinanziamento:

 

fino all’ 80% sarà destinata al cofinanziamento dei progetti approvati da realizzare nei Paesi prioritari

 

Limiti inferiore e superiore di Cofinanziamento:

 

Superiore:  € 500.000,00 per progetti di durata biennale e a € 250.000,00 per progetti di durata annuale.

Minimo di € 150.000,00 e potranno richiedere un contributo pari al 100% del costo totale dell’iniziativa.

 

Descrizione Sintetica:

 

L’Avviso costituisce invito agli Enti territoriali per presentare proposte in favore dell’iniziativa denominata “Promozione dei Partenariati Territoriali e implementazione territoriale dell’Agenda 2030”nei Paesi partner della cooperazione internazionale allo sviluppo. L’iniziativa è volta a favorire le azioni degli Enti territoriali, soprattutto in partenariato, dirette a contribuire al concreto raggiungimento, nei territori, degli obiettivi previsti dall’Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile.

Le proposte dovranno:

– Obiettivo generale 1 – Contribuire allo sviluppo dei Paesi partner agendo:

  • a supporto della capacità di governo delle istituzioni locali, dei processi di riforma, nonché della capacità delle istituzioni stesse di definire e/o implementare politiche adeguate alle istanze delle comunità di riferimento;
  • altrettanto rilevante è la promozione e lo sviluppo di servizi del territorio (socio-sanitari, anagrafici, educativi, di formazione professionale) che garantiscano un accesso inclusivo.

– Obiettivo generale 2 – Contribuire allo promozione di uno sviluppo urbano/territoriale sostenibile e resiliente attraverso:

  • l’implementazione di misure di adattamento ai cambiamenti climatici;
  • la riduzione degli effetti dell’inquinamento, in particolare in termini di controllo della qualità dell’aria, gestione dei rifiuti;
  • l’aumento dell’efficenza e deliverydei servizi di pubblica utilità che possano impattere sull’ambiente.

Per entrambi gli Obiettivi Generali, sarà importante il trasferimento, da parte degli enti territoriali italiani, di esperienze e migliori pratiche sviluppate dagli stessi. Inoltre, al fine di implementare il raggiungimento degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile dell’Agenda 2030 utilizzando un approccio inclusivo, si intende favorire il coinvolgimento e valorizzare il ruolo di enti locali e soggetti no profit, presenti nel territorio di riferimento dell’Ente proponente, ricorrendo allo strumento del re-granting.

Area di Cooperazione:

Italia

Partenariato:

 

Non obbligatorio

 

 

Tipo di Finanziamento:

Sovvenzione statale

 

 

Risorse complessive:

 

15 milioni di euro

 

Link Bando:

 

Avviso: https://www.aics.gov.it/wp-content/uploads/2019/12/Bando-AICS_ENTI-TERRITORIALI_-2019.pdf

 

Programma: https://www.aics.gov.it/home-ita/opportunita/avvisi-enti-territoriali/

 

Post recenti

Leave a Comment

0

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca

X