In Bandi

Nome dell’Avviso e Programma di provenienza:

 AVVISO: Bandi 2020 per progetti integrati e progetti di assistenza tecnica

Programma:  LIFE

 

Tipologia di Richiedenti/ Beneficiari: 

Gli enti pubblici e le organizzazioni private commerciali e non commerciali (comprese le ONG) con sede nell’UE.

 

Data di apertura/ scadenza della presentazione della domanda:

Data di apertura: 8/4/2020

Data di chiusura:

  • Progetti integrati la scadenza per l’invio dei concept noteè il 6 ottobre 2020;
  • Progetti di assistenza tecnica La scadenza per la presentazione dei progetti di assistenza tecnica è il 16 luglio 2020.

 

Valore Progettuale Minimo e massimo:

I progetti integrati devono avere una dimensione piuttosto importante (il valore medio indicativo di contributo è di 10 milioni).

 

Percentuale di cofinanziamento:

60%

 

Limiti inferiore e superiore di Cofinanziamento:

Per i progetti di assistenza tecnica il contributo massimo è di 100.000 euro.

Descrizione Sintetica:

I progetti integratisono progetti finalizzati ad attuare su una vasta scala territoriale (regionale, multi-regionale, nazionale o transnazionale) piani/strategie ambientali o climatici previsti dalla legislazione UE, sviluppati sulla base di altri atti dell’UE o degli Stati membri principalmente nei settori della natura (compresa la gestione della rete Natura 2000), dell`acqua, dei rifiuti, dell`aria (sottoprogramma Ambiente) o del clima, principalmente nei settori della mitigazione e dell’adattamento al cambiamento climatico (sottoprogramma Azione per il clima), garantendo la partecipazione delle parti interessate e promuovendo il coordinamento e la mobilitazione di almeno un`altra fonte di finanziamento (UE, nazionale o privata) pertinente. Hanno una durata indicativa di 6-10 anni.

I progetti di assistenza tecnicahanno la funzione di aiutare i richiedenti a elaborare un progetto integrato e, in particolare, garantire che esso sia conforme alle tempistiche e ai requisiti tecnici e finanziari del programma LIFE in coordinamento con: FSE, FESR, FEASR FEAMP e Fondo di coesione. Il beneficiario di un progetto di assistenza tecnica dovrà candidare una proposta per un progetto integrato entro la fine del progetto stesso.

Possono candidare una proposta progettuale relativa a un progetto integrato gli enti pubblici e le organizzazioni private commerciali e non commerciali (comprese le ONG) con sede nell’UE. Questi progetti devono prevedere il coinvolgimento delle autorità competenti incaricate dell’attuazione dei piani/strategie relative al tema oggetto del progetto, possibilmente come leader di progetto oppure almeno come partner.

Per i progetti di assistenza tecnica possono essere proponenti enti privati e pubblici oppure organizzazioni internazionali

Il contributo di LIFE potrà coprire fino al 60% dei costi ammissibili di progetto per entrambe e categorie di progetto.

I progetti integrati devono avere una dimensione piuttosto importante (il valore medio indicativo di contributo è di 10 milioni). Per i progetti di assistenza tecnica il contributo massimo è di 100.000 euro.

Il processo di presentazione delle proposte progettuali varia in relazione al tipo di progetto: i progetti integrati seguono il regime di presentazione a due fasi: nella prima fase i proponenti interessati dovranno inviare il concept notedel progetto. Tutti i concept note arrivati entro la scadenza fissata saranno valutati e i proponenti delle proposte risultate ammissibili a saranno invitati presentate le loro proposte complete di progetto. La scadenza per l’invio dei concept noteè il 6 ottobre 2020. La Commissione prevede di notificare i risultati della valutazione dei concept note nel novembre 2020. I proponenti ammessi alla seconda fase saranno quindi invitati a inviare le loro proposte complete indicativamente a fine marzo 2021. I progetti di assistenza tecnica seguono il regime di presentazione classico a un fase unica, che prevede la preparazione e presentazione in un’unica soluzione della proposta completa di progetto. La scadenza per la presentazione dei progetti di assistenza tecnica è il 16 luglio 2020 (le attività dovranno iniziare non prima del 1° novembre 2021).

Area di Cooperazione:

 

Europa

 

Partenariato:

 

Obbligatorio

 

Tipo di Finanziamento:

 

Grant

 

Risorse complessive:

 

Progetti integrati:

– Sottoprogramma Ambiente: 103.000.000 euro

– Sottoprogramma Azione per il clima: 35.000.000 euro

 

Progetti di assistenza tecnica:

Sottoprogramma Ambiente:

– settore Ambiente: 440.000 euro

– settore Natura: 580.000 euro

 

Sottoprogramma Azione per il clima:

– settore Adattamento: 135.000 euro

– settore Mitigazione: 219.000 euro

 

Link Bando:

 

Avviso: https://ec.europa.eu/easme/en/section/life/calls-proposals

 

Programma:https://ec.europa.eu/easme/en/life

 

Post recenti

Leave a Comment

0

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca

X