In Bandi

Nome dell’Avviso e Programma di provenienza:

 AVVISO:  EAC/S05/2020 – Bando in attuazione dell’Azione preparatoria “Lo sport come strumento di integrazione e inclusione sociale dei rifugiati”

Programma:  Commissione europea Direzione EAC

 

Tipologia di Richiedenti/ Beneficiari: 

Persone giuridiche, pubbliche o private, che operano nel settore dello sport e che organizzano regolarmente competizioni sportive ad ogni livello. Questi soggetti devono avere sede in uno degli Stati UE e possono essere:

– federazioni sportive europee e internazionali

– organizzazioni senza scopo di lucro (pubbliche e private);

– autorità pubbliche (nazionali, regionali, locali);

– organizzazioni europee e internazionali;

– club sportivi;

–  università;

– istituti di istruzione;

– centri di ricerca

– imprese.

Data di apertura/ scadenza della presentazione della domanda:

Data di apertura: 28/04/2020

Data di chiusura: 1/06/2020

Valore Progettuale Minimo e massimo:

n/a

Percentuale di cofinanziamento:

 

80%

 

Limiti inferiore e superiore di Cofinanziamento:

Inferiore: 200.000 Euro

Superiore: 300.000 Euro

Descrizione Sintetica:

Sostegno a progetti mirati a favorire l’integrazione dei rifugiati attraverso lo sport. Possono essere finanziate le seguenti attività:

– attività sportive volte a incoraggiare la partecipazione dei rifugiati nelle società dell’UE

– preparazione  e formazione  degli  allenatori e  del  personale sportivo  che  lavoreranno per l’integrazione e l’inclusione sociale dei rifugiati attraverso lo sport

– sviluppo  di attività  e  individuazione  di buone  pratiche  in materia  di  partecipazione  dei rifugiati ad attività sportive volte alla loro integrazione nelle società di accoglienza.

Per “rifugiati” deve intendersi sia le persone aventi lo status formale di rifugiato in uno Stato membro dell’UE sia le persone che hanno presentato domanda per il riconoscimento dello status di rifugiato ma la procedura è ancora in corso.

Le attività progettuali devono svolgersi negli Stati membri UE. La durata dei progetti deve essere minimo 24 mesi e massimo 36 mesi, con inizio dal 1/1/2021 e conclusione entro il 31/12/2023.

 La Commissione UE prevede di erogare 6 sovvenzioni da 275.000 € in media.

Area di Cooperazione:

Stati membri U.E.

Partenariato:

 

 

Tipo di Finanziamento:

Grant

Risorse complessive:

1.650.000 €

Link Bando:

Avviso: https://ec.europa.eu/sport/funding/calls/integration-social-inclusion-refugees-2020_en

Programma:https://ec.europa.eu/info/index_en

Post recenti

Leave a Comment

0

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca

X