In comunicazioni

Comunicato-stampa n. 8/2018

 

Un regalo dedicato alla Città di Pisa per celebrare la 450esima edizione del Gioco del Ponte.

Anche Centro Studi Enti Locali ha voluto fare la sua parte per supportare La Nazione e gli altri partner dell’iniziativa nel progetto che ha portato alla realizzazione di una medaglia in bronzo, realizzata nello stabilimento pisano della Ditta Fratelli Pazzaglia, che sarà distribuita nelle edicole domani, sabato 30 giugno 2018, in omaggio insieme al giornale.

La scultrice dell’opera, Silvia Bargagna, ha riprodotto, su un lato dell’opera, l’immagine,tratta dall’Oplomachia Pisana di Camillo Ranieri Borghi, di un antico combattente con il Ponte di Mezzo sul quale si fronteggiano le opposte schiere di Tramontana e Mezzogiorno, sullo sfondo. Campeggiano invece, sul rovescio, le immagini dei targoni con i simboli delle 12 Magistrature.

La medaglia, il cui Progetto è stato patrocinato dal Comune di Pisa, è stata presentata giovedì 28 giugno 2018 nel corso di un incontro organizzato da La Nazione presso il Fortilizio della Cittadella.

All’evento hanno preso parte, tra gli altri, il neo-eletto Sindaco di Pisa, Michele Conti, che ha scelto questa presentazione per la sua prima uscita pubblica in veste di Primo cittadino, e lo storico Alberto Zampieri.­

Al fianco degli altri Partner dell’iniziativa anche il Presidente di Centro Studi Enti Locali, Gian Luca Ruglioni, che ha colto l’occasione per mettere l’accento sull’attaccamento di Centro Studi Enti Locali al suo territorio, a Pisa  e quindi anche alle sue tradizioni secolari che richiamano visitatori dall’Italia e dall’estero.

La medaglia sarà fornita in una bustina all’interno della quale è disponibile anche un supporto in cartoncino sul quale è riportata una sintesi della storia del Gioco a firma Alberto Zampieri.­

 

 

 

 

CONTATTI E RIFERIMENTI UFFICIO STAMPA

Dott.ssa Veronica Potenza

Per richieste di informazioni utilizzare:

  • l’indirizzo mail: ufficiostampa@centrostudientilocali.it
  • i numeri di tel. 0571-469222 e 0571-469230.

­

 

Post recenti

Leave a Comment

0

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca

X
X