In comunicazioni

Comunicato-stampa n. 29/2020

Individuare azioni che abbiano una ricaduta concreta sulla P.A.. Questo è stato il fulcro degli interventi emersi durante la kermesse 2021 di Centro Studi Enti Locali che si è tenuta online il 4 dicembre 2021 a conclusione della XV Convention aziendale.

L’ultimo anno è stato caratterizzato da momenti di divieti e limitazioni ma, al tempo stesso, ha visto anche momenti di graduali riaperture e di progettazioni per il futuro del Paese.

Il 2021 ha visto l’avvio di numerose trasformazioni che devono proseguire con forza ancora maggiore nel 2022.

L’evento organizzato da Centro Studi Enti Locali ha voluto fare il punto sugli elementi di criticità emersi nel 2021 e sulle frontiere del 2022 per la P.A. attraverso gli interventi di numerosi interventi dei soggetti presenti in studio e in collegamento a distanza provenienti da ogni parte d’Italia.

Tra i relatori vi è stata la presenza del Presidente onorario della Corte dei conti Claudio Galtieri, che ha affrontato il tema delle riforme strutturali e al futuro della P.A. oltre il “Pnrr”, di Giampaolo De Paulis, già Direttore centrale Ufficio Federalismo fiscale del Mef – Esperto di Finanza pubblica, che si è soffermato sulle continue riforme legate alla contabilità, di Adriano Fabris, Professore di Filosofia morale presso l’Università di Pisa che ha affrontato il tema del  digitale in ambito formativo e le necessità di migliorare le competenze ad esso relative e di Carlo Conte, componente Standard Setter Board – Ragioneria generale dello Stato il quale ha approfondito aspetti inerenti la contabilità economico-patrimoniale.

La kermesse, condotta dal giornalista Francesco Selvi, ha visto, inoltre, la partecipazione di numerosi partner di Centro Studi Enti Locali grazie alla partecipazione di Francesco Di Costanzo, Presidente di PA Social, Alessia Trivelli, Caposervizio presso Labitalia – Gruppo Adnkronos, di Massimo Serafini, Direttore Confservizi Lazio, di Livio Gigliuto, Vicepresidente Istituto Piepoli e Direttore dell’Osservatorio Nazionale sulla Comunicazione Digitale e di Michele Taddei, Vicepresidente OdG Toscana. All’interno dell’evento, è stata presentata, inoltre, l’offerta de servizi e prodotti innovativi per l’anno 2022 attraverso la testimonianza delle donne e degli uomini di Centro Studi Enti Locali.

Nei prossimi giorni, sui canali di Centro Studi Enti Locali, sarà data ampia comunicazione e diffusione di tutti gli interventi realizzati a conclusione della XV Convention aziendale.

 

 

L’ELENCO COMPLETO DEGLI INTERVENTI

Nicola Tonveronachi, AD Centro Studi Enti Locali

Gian Luca Ruglioni, Presidente Centro Studi Enti Locali
Francesco Di Costanzo
, Presidente PASocial
Livio Gigliuto, Vicepresidente Istituto Piepoli, Direttore dell’Osservatorio Nazionale sulla Comunicazione Digitale

Alessia Trivelli, Giornalista, Caposervizio presso Labitalia, Gruppo Adnkronos
Michele Taddei,Vicepresidente OdG Toscana
Adriano Fabris, Professore di Filosofia morale presso l’Università di Pisa
Andrea Mazzillo, Economista, Esperto di finanza locale presso la Sezione Autonomie della Corte dei conti

Claudio Galtieri, Presidente onorario della Corte dei conti
Giampaolo De Paulis, già Direttore centrale Ufficio Federalismo fiscale del Mef – Esperto di Finanza pubblica

Carlo Conte, componente Standard Setter Board – Ragioneria generale dello Stato
Massimo Serafini, Direttore Confservizi Lazio
Livio Lai, Responsabile Area formazione finanziata e assistenza tecnica, Centro Studi Enti Locali

Iacopo Cavallini, Dipartimento economia e Management – Università di Pisa
Matteo Biffoni, Sindaco di Prato e Presidente Anci Toscana
Fabio Sciuto, AD di Centro Studi Area Sud
Calogero Di Liberto, Area contabilità̀ e bilancio Centro Studi Enti Locali
Riccardo Compagnino, Esperto di Finanza pubblica
Luigi De Mossi, Sindaco di Siena
Luca Salvetti, Sindaco di Livorno
Antonio Le Donne, Segretario generale e Direttore generale del Comune di Palermo

 

L’AZIENDA 

Centro Studi Enti Locali Spa, la cui sede centrale è a San Miniato (Pi) e che conta numerose sedi territoriali sparse in tutta Italia, è da oltre vent’anni uno dei soggetti leader in Italia nell’ambito della consulenza contabile, giuridica e amministrativa per gli Enti e delle Società pubbliche e i rispettivi Revisori

Con un team di oltre 35 persone, la Società ha servito – nell’arco dei più di due decenni di attività – oltre 37mila clienti, con un trend in costante crescita.

 

CONTATTI E RIFERIMENTI UFFICIO STAMPA 

Dott.ssa Veronica Potenza

Mail: veronica.potenza@centrostudientilocali.it; ufficiostampa@centrostudientilocali.it  

Tel. 347-70534740571-469222 e 0571-469230.

 

Post recenti

Leave a Comment

due + sei =

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca

X