In comunicazioni

Comunicato Stampa n.  13/2019

 

 

Grazie all’apporto di Centro Studi Enti Locali, il Comune di Termini Imerese avvia il risanamento approvando ben 8 bilanci in quasi 6 mesi

 

Dopo aver vissuto alcune problematiche legate alla programmazione economico-finanziaria, il Comune di Termini Imerese può tornare ora a sorridere. Tutto ciò anche grazie allo staff specializzato di Centro Studi Enti Locali che per 6 mesi ha affiancato Tecnici, Amministratori, ed il Commissario Straordinario nel raggiungere l’obiettivo del riallineamento della gestione contabile e finanziaria, ottenendo il disco verde dal Consiglio comunale il 22 dicembre scorso, sia allo schema di bilancio preventivo 2019-2021, che a quelli dal 2016 al 2018, insieme al consolidato 2018 ed ai rendiconti di gestione dal 2016 al 2018.

Un risultato questo, che per la Sicilia come per Centro Studi Enti Locali rappresenta un nuovo record: gli 8 bilanci approvati in quasi 6 mesi di lavoro battono infatti il precedente primato conseguito al Comune di Messina solo 3 anni fa, dove in 15 mesi i bilanci approvati furono “solo” 5.

Risultato quindi che assume un valore ancora più significativo in un contesto come quello di Termini Imerese, dove i 79 precari del Comune otterranno così il contratto di stabilizzazione, epilogo di un complesso percorso il loro che si è consumato negli ultimi 5 mesi. Oltre ai precari tireranno anche un sospiro di sollievo i dipendenti, in particolare di alcuni Uffici. Entro fine anno il Comune potrà assumere (per mobilità) il dirigente del settore economico, finanziario e tributi (dovrebbe partire una massiccia attività di lotta all’evasione) e un esperto di servizi informatici.

L’operazione “bilanci” è scattata a luglio 2019 e ha visto l’impegno straordinario di tutti gli Uffici del Comune, del Commissario Straordinario e dell’esperto da esso nominato, e dello staff di Centro Studi Enti Locali.

Parole di soddisfazione sono arrivate anche dal Commissario Straordinario, Dott. Girolamo Di Fazio, nominato nel ruolo dal Presidente della Regione Siciliana, Nello Musumeci, che ha ringraziato uno ad uno tutti gli attori di questo percorso vincente. Con l’auspicio che il risanamento adempimentale in termini bilancistici e gestionali del Comune di Termini Imerese prosegua anche sugli altri aspetti ancora critici, soprattutto sotto l’aspetto finanziario.

 

San Miniato (Pi), 30 dicembre 2019

 

 

 

CONTATTI E RIFERIMENTI UFFICIO STAMPA

Dott.ssa Veronica Potenza

Per richieste di informazioni utilizzare:

  • l’indirizzo mail: ufficiostampa@centrostudientilocali.it
  • i numeri di tel. 0571-469222 e 0571-469230.

 

Post recenti

Leave a Comment

0

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca

X