In Bandi

Descrizione sintetica: L’obiettivo principale del Programma Italia – Francia Marittimo è quello di contribuire a lungo termine a rafforzare la cooperazione transfrontaliera tra le regioni partecipanti e a fare dello spazio di cooperazione una zona competitiva e sostenibile nel panorama europeo e mediterraneo. Il presente bando è focalizzato sugli assi 1 e 3:

1 – Promozione della competitività delle imprese nelle filiere transfrontaliere

Il primo asse di intervento punta ad accrescere la competitività del tessuto imprenditoriale della zona di cooperazione, caratterizzato da una forte presenza di piccole e medie imprese. Sono state identificate quattro filiere prioritarie per garantire una crescita intelligente, sostenibile e inclusiva nell’area: la nautica e la cantieristica navale, il turismo innovativo e sostenibile, le biotecnologie “blu” e “verdi” e le energie rinnovabili “blu” e “verdi”.

3 – Miglioramento della connessione dei territori e della sostenibilità delle attività portuali

L’asse 3 prevede di contribuire al miglioramento delle connessioni tra nodi secondari e terziari transfrontalieri alle reti di trasporto trans-europee (TEN-T), aumentando l’offerta di trasporto e lo sviluppo della multimodalità quale vantaggio per le popolazione della zona, in particolare i cittadini situati in zone isolate- isole e zone interne. Lo stesso asse punta a migliorare la sostenibilità delle attività svolte nei porti riducendo l’inquinamento acustico e le emissioni di CO2.

Tipo fondo: Italia – Francia Marittimo 2014-2020

Beneficiari: organismi pubblici e privati che hanno sede in un territorio specifico dell’Italia e della Francia.

Per l’Italia:

Sardegna: Sassari, Nuoro, Cagliari, Oristano, Olbia-Tempio, Ogliastra, Medio-Campidano, Carbonia-Iglesias;

Toscana: Massa-Carrara, Lucca, Pisa, Livorno, Grosseto;

Liguria: Genova, Imperia, La Spezia, Savona.

Per la Francia:

Corsica: Corse du Sud, Haute – Corse;

Provenza-Alpi-Costa Azzurra: Alpes – Maritimes.

Partenariato: composto da un minimo di 2 partner (incluso il beneficiario capofila) a un massimo di 8

Tipo finanziamento: fino al 85% a fondo perduto

Risorse complessive: 199.000.000 euro

Apertura bando: 15 marzo 2019

Scadenza: 11 Giugno 2019

Link bando:

http://interreg-maritime.eu/

Post recenti

Leave a Comment

0

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca

X