In Bandi

Nome dell’Avviso e Programma di provenienza:

AVVISO: Lombardia – Pacchetto investimenti: Linea sviluppo aziendale

 

Programma:Regione Lombardia

 

Tipologia di Richiedenti/ Beneficiari:

Possono presentare domanda di partecipazione le PMI e le MidCap.

Data di apertura/ scadenza della presentazione della domanda:

Data di apertura: 08 febbraio 2024

Data di chiusura: Fino ad esaurimento risorse

Valore Progettuale Minimo e massimo:

Minimo: 100.000,00

Massimo: 3.000.000,00

Percentuale di cofinanziamento:

dal 5% al 30% per il contributo a fondo perduto

Limiti inferiore e superiore di Cofinanziamento:

Per il finanziamento 2.850.000,00 Euro

In ogni caso tra contributo e finanziamento agevolato non si potrà superare i 3 milioni di euro.

 

Descrizione Sintetica:

La Regione intende rafforzare la crescita sostenibile e la competitività delle PMI e la creazione di posti di lavoro all’interno delle stesse. Nello specifico la misura è finalizzata ad agevolare l’attivazione di investimenti delle PMI e delle imprese a media capitalizzazione (MidCap) per favorire il rafforzamento della loro flessibilità produttiva ed organizzativa, anche in ottica di crescita dimensionale, e il potenziamento della relativa resilienza agli shock endogeni ed esogeni, con particolare riferimento al ricorso alle nuove tecnologie digitali.

In tal senso sono state individuate due aree d’intervento:

  • Area 1 – Sviluppo aziendale Lombardia: si rivolge alle PMI e MidCap con Sede operativa in cui si intende realizzare l’investimento ubicata in Lombardia;
  • Area 2 – Sviluppo aziendale nelle aree destinatarie degli aiuti a finalità regionale: si rivolge alle PMI e MidCap con Sede operativa in cui si intende realizzare l’investimento ubicata nelle zone ex art. 107.3.c del TFUE.

Sono finanziabili i progetti che comportino investimenti da realizzarsi nell’ambito di piani di sviluppo aziendale finalizzati all’ammodernamento e ampliamento produttivo:

  • per le PMI che optano per i regimi di aiuto ex art. 14 o art. 17 del Regolamento GBER, possono consistere in un investimento in attivi materiali e/o immateriali, per installare un nuovo stabilimento, ampliare uno stabilimento esistente, diversificare la produzione di uno stabilimento mediante prodotti nuovi aggiuntivi o trasformare radicalmente il processo produttivo complessivo di uno stabilimento esistente;
  • per le MidCap che optano per il regime di aiuto ex art.14 del Regolamento GBER, il Progetto potrà consistere in un investimento in attivi materiali e/o immateriali relativo:
    • a un nuovo stabilimento;
    • oppure alla diversificazione delle attività di uno stabilimento, a condizione che le nuove attività non siano uguali o simili a quelle svolte precedentemente nello stabilimento.

I progetti ammessi ad agevolazione devono essere realizzati e rendicontati entro 15 mesi dalla pubblicazione sul BURL del provvedimento di concessione.

Sono ammissibilii, al netto di IVA, le seguenti tipologie di spese effettivamente sostenute a partire dal giorno successivo alla data di invio informatico al protocollo della domanda di partecipazione, purché funzionali al Progetto:

  1. a) acquisto e installazione di macchinari, impianti di produzione, attrezzature, hardware e arredi, necessari per il conseguimento delle finalità progettuali;
  2. b) acquisto di software e licenze d’uso; costi per servizi software di tipo cloud e saas per un periodo non superiore ai 12 mesi di servizio, ammissibili solo per il regime de minimis e art. 14 del GBER;
  3. c) acquisizione di marchi, brevetti e licenze di produzione;
  4. d) opere murarie, opere di bonifica e impiantistica se direttamente correlate e funzionali all’installazione dei beni di cui alla voce a), nel limite del 20% di tale voce di spesa. Per le MidCap che presentano domanda a valere sull’Area 2 – Sviluppo aziendale nelle aree destinatarie degli aiuti a finalità regionale e quindi nel rispetto del regime ex art. 14 GBER, i costi degli 20 attivi immateriali, derivanti dalla somma delle spese di cui alle precedenti lettere b) e c), sono ammissibili non oltre il 50% dei costi totali di investimento ammissibili.

 

Area di Cooperazione:

Regione Lombardia

Partenariato:

n/a

 

Tipo di Finanziamento:

Contributo a fondo perduto e finanziamento agevolato garantito dalla Regione

Risorse complessive:

€ 115.000.000

Link Bando:

Avviso: https://www.bandi.regione.lombardia.it/servizi/servizio/bandi/attivita-produttive-commercio/sostegno-attivita-imprenditoriali/pacchetto-investimenti-linea-sviluppo-aziendale-RLO12023031703

Programma: https://www.bandi.regione.lombardia.it/servizi/servizio/bandi/attivita-produttive-commercio/sostegno-attivita-imprenditoriali/pacchetto-investimenti-linea-sviluppo-aziendale-RLO12023031703

Post recenti

Leave a Comment

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca

X