In Bandi

Nome dell’Avviso e Programma di provenienza:

AVVISO: Avviso pubblico per la presentazione di proposte progettuali per “Rafforzamento e creazione di Infrastrutture di Ricerca” da finanziare nell’ambito del PNRR – Missione 4, “Istruzione e Ricerca” – Componente 2, “Dalla ricerca all’impresa” – Linea di investimento 3.1, “Fondo per la realizzazione di un sistema integrato di infrastrutture di ricerca e innovazione”, finanziato dall’Unione europea – NextGenerationEU

Programma:  PNRR – Ministero Università e Ricerca

 

Tipologia di Richiedenti/ Beneficiari:
I soggetti proponenti, ammessi alla presentazione della proposta progettuale oggetto del presente avviso, sono gli enti pubblici di ricerca di cui all’art. 1 del D.Lgs. n. 218/2016, le Università e le istituzioni universitarie italiane statali, comunque denominate (ivi comprese le scuole superiori ad ordinamento speciale), che siano stati altresì individuati nel Piano Nazionare Infrastrutture di Ricerca quali capofila di Infrastrutture di Ricerca.

 

Data di apertura/ scadenza della presentazione della domanda:

Data di apertura: 31/12/2022

Data di chiusura: 28/02/2022 (ore 12)

 

Valore Progettuale Minimo e massimo:

Non indicato

 

Percentuale di cofinanziamento:

100%

 

Limiti inferiore e superiore di Cofinanziamento:

Inferiore: 15.000.000,00 (IVA inclusa)

Superiore: Non indicato

 

Descrizione Sintetica:

Le proposte progettuali dovranno riguardare una delle seguenti tipologie di intervento:

  • potenziamento di IR presente nel PNIR a priorità alta;
  • creazione di nuova IR presente nel PNIR a priorità alta e media;
  • creazione di reti tematiche o multidisciplinari di IR esistenti, presenti nel PNIR a priorità alta e media, con indicazione del tema o del tema prevalente per reti multidisciplinari, tra le Aree ESFRI.

I costi ammissibili, per i progetti di cui al presente avviso, sono:

  1. costi di personale dedicato all’infrastruttura (nella misura massima del 20% dei costi ammessi a finanziamento);
  2. strumentazione scientifica e impianti tecnologici strettamente correlati o indispensabili per il corretto funzionamento, rispondenti alle linee guida DNSH, licenze software e brevetti direttamente collegati;
  3. open access virtuale o meno, Trans National Access, implementazione di metodologie per la gestione dei dati della IR secondo i principi FAIR;
  4. impianti, inclusa edilizia ed opere edili rispondenti alle linee guida DNSH;
  5. costi generali (nella misura massima forfettaria del 7% dei costi diretti ammissibili a finanziamento in base a quanto stabilito dall’art. 54, comma 1, lettera a del Regolamento (UE) 2021/1060, come richiamato dall’art. 10 comma 4 del decreto-legge 10 settembre 2021, n.121, convertito con modificazioni in Legge 9 novembre 2021, n. 156);
  6. attività di formazione e di ricerca in-house, tra i quali borse di dottorato anche in collaborazione con soggetti privati o con la Pubblica Amministrazione, executive education ed apprendistato avanzato.

 

Area di Cooperazione:

Italia

 

Partenariato:

Per ciascuna proposta progettuale, il Soggetto proponente può partecipare da solo o, in compagine, con uno o più soggetti co-proponenti. In quest’ultimo caso, tutti i soggetti partecipanti alla compagine dovranno stipulare un accordo ex art. 15 Legge 7 agosto 1990, n. 241, recante “Accordi fra pubbliche amministrazioni”, al fine di disciplinare la gestione comune del finanziamento pubblico e di definire i ruoli e le responsabilità di ciascun soggetto partecipante nella realizzazione del progetto

 

Tipo di Finanziamento:

Contributo a fondo perduto

 

Risorse complessive:

Per l’azione specifica attuata dal presente avviso, ossia la 3.1.1 “Creazione di nuove IR o potenziamento di quelle esistenti che concorrono agli obiettivi di Eccellenza Scientifica di Horizon Europe e costituzione di reti” di cui al D.M. 7 ottobre 2021, n. 1141, le risorse disponibili sono pari a 1.080 milioni di euro.

Le risorse sono ripartite per Aree ESFRI (European Strategy Forum on Research Infrastructures), nel seguente modo ed in linea con le priorità individuate nel PNIR.

DIGIT 90.000.000,00 €

Energy 90.000.000,00 €

Environment 200.000.000,00 €

Health and Food 200.000.000,00 €

Physical Sciences and Engineering 400.000.000,00 €

Social and Cultural Innovation 100.000.000,00 €

 

Link Bando:

Avviso: https://www.mur.gov.it/sites/default/files/2021-12/Avviso%20n.%203264%20del%2028-12-2021.pdf

Programma:https://italiadomani.gov.it/it/home.html

Post recenti

Leave a Comment

diciannove + 1 =

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca

X