INCONTRI FORMATIVI PER REVISORI DEGLI ENTI LOCALI

50,00150,00

AREZZO
PRIMA GIORNATA – 27 Ottobre 2017
SECONDA GIORNATA – 17 Novembre 2017

Svuota

Descrizione

Relatori

PRIMA GIORNATA – 27 Ottobre 2017
Dott. CARLO RACCOSTA
Dottore commercialista, Revisore di Ente Locale, Esperto di Enti Locali

SECONDA GIORNATA – 17 Novembre 2017
Dott. NICOLA TONVERONACHI
Dottore commercialista e Revisore Enti pubblici, Consulente e formatore Enti Pubblici e Società partecipate, Pubblicista


Destinatari

• Dottori commercialisti ed Esperti contabili
• Revisori degli Enti Locali e Società partecipate
• Dirigenti e Funzionari dei Servizi Finanziari degli Enti Locali e Società partecipate
• Amministratori degli Enti Locali e Società partecipate

 

Programma

PRIMA GIORNATA – 27 Ottobre 2017
Le verifiche di cassa negli Enti Locali – Guida pratico-operativa per il Revisore
• Le verifiche di cassa previste dall’art. 239 del Tuel
• Verifiche ordinarie e straordinarie
• Verifica del Servizio Tesoreria
• Conciliazione saldi dell’Ente con quelli del Tesoriere e della Banca d’Italia
• La gestione delle entrate vincolate e a specifica destinazione
• L’anticipazione di cassa
• Le partite provvisorie di entrata e spesa e la loro corretta regolarizzazione
• Verifica del Servizio Economato
• Il Regolamento Economale
• I controlli sulle spese effettuate
• Le spese di rappresentanza
• Individuazione e verifica degli altri agenti contabili
• Suggerimenti pratici per i controlli e la stesura dei verbali

Somministrazione test di verifica


SECONDA GIORNATA
– 17 Novembre 2017

La governance delle partecipazioni e i suoi riflessi sull’attività dei Revisori degli Enti Locali alla luce del Testo Unico e dopo il “Correttivo 2017
• Il parere dell’Organo di Revisione in materia di modalità di gestione dei servizi e proposte di costituzione e o di partecipazione in Organismi esterni ai sensi dell’art. 239 del Tuel:
– legittima detenzione di partecipazioni societarie da parte degli Enti Locali in previsione del processo di razionalizzazione di cui al Dlgs. n. 175/16
– la verifica di compatibilità con il quadro normativo dei servizi affidati agli Organismi partecipati
– parametri per individuare la conformità normativa del modello dell’“in house providing
– in particolare il modello dell’Aziende speciali per l’erogazione di servizi di rilevanza pubblica
• Le verifiche sui rapporti finanziari ed economici tra Ente Locale ed Organismi partecipati:
– individuazione del perimetro di applicazione delle norme che condizionano la gestione degli Organismi partecipati
– controllo specifico sugli Organismi partecipati ex art. 147-quater del Tuel e sugli equilibri del bilancio comunale ex art. 147-quinquies
– verifica dell’efficienza e dell’economicità degli organismi gestionali esterni dell’ente per la prevenzione della crisi d’impresa ex art. 14 del Dlgs. n. 175/16
– monitoraggio della gestione delle società partecipate della corretta applicazione del divieto del soccorso finanziario in attuazione dell’art. 21 del Dlgs. n. 175/16
– prospetto di verifica debiti e crediti reciproci tra Ente e propri organismi partecipati, asseverato dai rispettivi organi di revisione ex art. 11, commi 4 e 6, del Dlgs. n. 118/11
• le verifiche sul rispetto da parte degli Enti Locali degli obblighi di coordinamento delle politiche sul contenimento dei costi di funzionamento degli Organismi partecipati

Somministrazione test di verifica

 

Orario

Pomeriggio 14:00 – 19:00
n. 2 giornate di n. 5 ore ciascuna per un totale di n. 10 ore
(10 crediti Enti Locali)

 

Sede e Date

AREZZO
PRIMA GIORNATA – 27 Ottobre 2017
SECONDA GIORNATA – 17 Novembre 2017

Indirizzo sede per la SECONDA GIORNATA
Hotel Continentale
Piazza Guido Monaco, n. 7, Tel. 0575 20251

 

L’evento è accreditato presso il Consiglio Nazionale dei Dottori commercialisti e degli Esperti contabili ed è validato presso la Direzione centrale Finanza locale del Ministero dell’Interno ai fini dei Cf ex Dm. n. 23/2012.
L’intero corso darà quindi diritto ad acquisire 10 crediti formativi (n. 5 per ogni giornata) validi per l’anno 2017 sia ai fini dell’inserimento, sia ai fini del mantenimento dell’iscrizione per coloro che sono già iscritti, nel Registro dei Revisori degli Enti Locali.
Al termine di ogni giornata formativa verrà sottoposto ai partecipanti il TEST DI VERIFICA (con 12 domande a risposta multipla, secondo le modalità stabilite dal Ministero dell’Interno). Il superamento del test sarà considerato tale con la risposta positiva al 75% dei quesiti.

 

Quote di Partecipazione

€ 100,00 + IVA* – a partecipante – per gli iscritti all’Odcec di Arezzo
Comprende la partecipazione alle 2 giornate formative per un totale di n. 10 ore formative

€ 150,00 + IVA* – a partecipante – per gli iscritti ad altro Odcec e per gli iscritti al Registro dei Revisori Legali
Comprende la partecipazione alle 2 giornate formative per un totale di n. 10 ore formative

€ 50,00 + IVA* – a partecipante  – per gli iscritti all’Odcec di Arezzo
Comprende la partecipazione alla singola giornata formativa per un totale di n. 5 ore formative

€ 75,00 + IVA* – a partecipante – per gli iscritti ad altro Odcec e per gli iscritti al Registro dei Revisori Legali
Comprende la partecipazione alla singola giornata formativa per un totale di n. 5 ore formative

La quota comprende: materiale didattico documentale e attestato di partecipazione (inviati tramite e-mail)
* per gli Enti Locali esente Iva ex art. 10, Dpr. n. 633/72, così come modificato dall’art. 4 della Legge n. 537/93), in tal caso sono a carico dell’Ente € 2,00 quale recupero spese di bollo su importi esenti
La scelta del docente rispetto al singolo evento sarà effettuata dalla società sulla base di criteri organizzativi

 

Clicca QUI per scaricare il PDF informativo

Informazioni aggiuntive

Sede

Prezzo

, , ,

Data

,

E-Learning

0

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca

X