LE NOTIFICHE DEGLI ATTI NEL RISPETTO DELLE DISPOSIZIONI DELLA RECENTE EMERGENZA SANITARIA

35,00

Webinar REPLAY

COD: WBIN.0030 Categorie: ,

Descrizione

Docente

Dott. Stefano Paoli, Consulente Legale Formazione Professionale, Esperto in materie giuridiche applicate alla P.A. e Data Protection Officer (Dpo) – Membro del Comitato scientifico Master Eap Università di Pisa di validazione delle prove di esame per Messo notificatore e per Responsabile della riscossione

 

 

Presentazione

Nell’ambito delle azioni di prevenzione contro la diffusione del Coronavirus, cambia anche l’attività di notifica degli atti degli enti locali, attività che deve necessariamente rispettare le norme di contenimento adottate dal legislatore.

Le regole civilistiche relative alla c.d. “notifica a mano” non sono state modificate ma le modalità operative devono necessariamente essere adattate alla nuova situazione che si è venuta a creare a causa del Covid-19 al fine di non violare le disposizioni di legge emanate, in proposito, dal legislatore.

Il webinar si propone, pertanto, lo scopo, di fornire indicazioni operative per poter effettuare le notifiche nel miglior modo possibile, sia da un punto di vista normativo sia in relazione alle disposizioni in materia di contenimento dal Covid-19.

 

Programma

Rapporto tra procedimento “ordinario” e le disposizioni in materia di COVID-19: l’organizzazione dell’attività notificatoria

Le notifiche “a mano”: modalità operative sul territorio e quelle con non operatività sul territorio

Il contenuto della relata di notifica redatta a seguito delle modalità operative adottate

Le modalità alternative di notifica

 

Prezzo

€ 35,00 + IVA * – a partecipante

* per gli Enti Locali esente Iva ex art. 10, Dpr. n. 633/72, così come modificato dall’art. 4 della Legge n. 537/93), in tal caso sono a carico dell’Ente € 2,00 quale recupero spese di bollo su importi esenti

E-Learning

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca

X