LE NOVITÀ DELLO SPLIT PAYMENT INTRODOTTE PER LA P.A. E LE SOCIETÀ PUBBLICHE DAL DL. N. 50/17: L’IMPATTO NELLE ATTIVITÀ DI CONTROLLO

0,0080,00

FALCONARA MARITTIMA (AN) / 6 Ottobre 2017

Svuota

Descrizione

Relatori

Dott. FRANCESCO VEGNI
Consulente di Amministrazioni e Enti Pubblici, Pubblicista

Dott. NICOLA TONVERONACHI
Dottore commercialista e Revisore Enti pubblici, Consulente e formatore Enti Pubblici e Società partecipate, Pubblicista

 

Destinatari

• Dirigenti e Funzionari dei Servizi Finanziari degli Enti Locali e Società partecipate
• Assessori al Bilancio
• Amministratori degli Enti Locali e Società partecipate
• Revisori degli Enti Locali e Società partecipate
• Dottori commercialisti ed Esperti contabili

 

Programma

• Le novità in materia di split payment per professionisti, enti pubblici e società partecipate introdotte dal Dl. n. 50/17, convertito dalla Legge n. 96/17 e decorrenti dal 1° luglio 2017. Nuovo perimetro di applicazione (ultimi elenchi del 26/07/2017)
• La proroga concessa con la Decisione UE del 25 aprile 2017
• I chiarimenti forniti dal MEF con il Dm. 27 giugno 2017 sul nuovo perimetro applicativo e sui riflessi operativi
• Le modifiche apportate dal MEF con il Dm. 13 luglio 2017 sul nuovo perimetro applicativo e sulla data di decorrenza delle nuove disposizioni
• La corretta gestione dal punto di vista contabile delle operazioni in split payment ed i riflessi sull’agenda di lavoro, sulle scadenze dei committenti e sulla gestione finanziaria, per clienti e fornitori
• Le esclusioni dallo split payment e gli altri aspetti da conoscere già presenti nella normativa fino ad oggi in vigore e già chiariti in passato dal MEF con la Circolare n. 15/E del 2015
• I riflessi dello split payment sulla Dichiarazione Iva annuale e sulle nuove Comunicazioni trimestrali riferite alle liquidazioni Iva periodiche
• Cenni alle altre novità in materia di Iva introdotte dal Dl. n. 50/17 e dal Dl. n. 193/16 di interesse collettivo
• I riflessi sulle attività di controllo degli organi preposti

Somministrazione test di verifica

 

Orario

Mattina 9:00 – 14:00 

n. 1 giornata di n. 5 ore (5 crediti Enti Locali C7bis)

 

Sede e Data

FALCONARA MARITTIMA (AN) / 6 Ottobre 2017

**ATTENZIONE VARIATO INDIRIZZO SEDE**

Presso il Centro culturale “P. Pergoli”, sede della biblioteca comunale e dell’Informagiovani,  Piazza Mazzini

 

Quote di Partecipazione

€ 80,00 + IVA* – a partecipante

€ 50,00 + IVA* – a partecipante – per gli abbonati alle Riviste Centro Studi Enti Locali

GRATUITO per i clienti dei servizi consulenziali di Centro Studi Enti Locali


La quota comprende:
materiale didattico documentale e attestato di partecipazione

* per gli Enti Locali esente Iva ex art. 10, Dpr. n. 633/72, così come modificato dall’art. 4 della Legge n. 537/93), in tal caso sono a carico dell’Ente € 2,00 quale recupero spese di bollo su importi esenti

La scelta del docente rispetto al singolo evento sarà effettuata dalla società sulla base di criteri organizzativi

 

L’evento è accreditato presso il Consiglio Nazionale dei Dottori commercialisti e degli Esperti contabili ed è validato presso la Direzione centrale Finanza locale del Ministero dell’Interno ai fini dei Cf ex Dm. n. 23/2012.

5 crediti formativi validi per l’anno 2017 sia ai fini dell’inserimento, sia ai fini del mantenimento dell’iscrizione per coloro che sono già iscritti, nel Registro dei Revisori degli Enti Locali.

Al termine della giornata formativa verrà sottoposto ai partecipanti il TEST DI VERIFICA (con 12 domande a risposta multipla, secondo le modalità stabilite dal Ministero dell’Interno). Il superamento del test sarà considerato tale con la risposta positiva al 75% dei quesiti.

 

Clicca QUI per scaricare il PDF informativo

Informazioni aggiuntive

Sede

Prezzo

, ,

0

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca

X