In Bandi

Nome dell’Avviso e Programma di provenienza:

AVVISO: AVVISO DELLA MISURA INVESTIMENTI “LINEA ATTRAZIONE INVESTIMENTI”

Programma: REGIONE LOMBARDIA PROGRAMMA REGIONALE FESR 2021-2027 ASSE 1 – “UN’EUROPA PIÙ COMPETITIVITA E INTELLIGENTE” OBIETTIVO SPECIFICO 1.3 “Rafforzare la crescita sostenibile e la competitività delle PMI e la creazione di posti di lavoro nelle PMI, anche grazie agli investimenti produttivi” AZIONE 1.3.1 “Sostegno allo sviluppo dell’internazionalizzazione delle PMI lombarde e dell’attrazione di investimenti esteri”

 

Tipologia di Richiedenti/ Beneficiari:

Possono presentare domanda di partecipazione al presente bando, le PMI come definite nell’Allegato I del Regolamento (UE) n. 651/2014 e s.m.i. e le MidCap in possesso dei seguenti requisiti:
a) siano già regolarmente costituite, iscritte e attive nel Registro delle Imprese (come risultante da visura camerale) con almeno due bilanci depositati (oppure due dichiarazioni fiscali presentate per i soggetti non tenuti al deposito del bilancio) alla data di presentazione della domanda di partecipazione al bando; le imprese non residenti nel territorio italiano devono essere costituite secondo le norme del diritto civile e commerciale vigenti nello Stato di residenza e iscritte nel relativo Registro delle Imprese;
b) abbiano una Sede operativa oggetto del Progetto in Lombardia alla data di presentazione della domanda o costituiscano una Sede operativa in Lombardia entro e non oltre il termine previsto per la presentazione della rendicontazione delle spese. La presenza della sede deve essere rilevabile dalla visura camerale e presso tale sede devono essere realizzate le attività di Progetto di cui al successivo art. B.2.a. Le imprese dovranno inoltre garantire la stabilità della Sede operativa oggetto di intervento sul territorio regionale per almeno cinque anni dalla data di erogazione del Contributo;
c) rientrino nella classificazione da 1 a 10 secondo la metodologia di Credit Scoring su dati storici del Modello di valutazione per il calcolo della probabilità di inadempimento del Fondo Centrale di Garanzia, conformemente alla D.G.R. n. 7269/2022 ed eventuali s.m.i..

 

Data di apertura/ scadenza della presentazione della domanda:

Data di apertura: 17/05/2023 (ore 10.30)

Data di chiusura: Esaurimento risorse

Valore Progettuale Minimo e massimo:

200.000,00 Euro

Percentuale di cofinanziamento: 

Il Contributo è determinato come percentuale del totale delle spese ammissibili a seconda del regime di aiuto applicato, mentre il Finanziamento assistito dalla Garanzia è volto a finanziare la quota parte non coperta dal Contributo, fino all’integrale copertura del 100% dell’investimento ammissibile

Limiti inferiore e superiore di Cofinanziamento:

La somma tra Contributo e Finanziamento assistito da Garanzia non potrà superare 10.000.000,00 di euro per le domande di partecipazione presentate entro il 28 luglio 2023 la cui Agevolazione è concessa entro il 31 dicembre 2023 e 6.000.000,00 di euro per le domande di partecipazione presentate dopo il 28 luglio 2023 e per le domande presentate prima del 28 luglio 2023 la cui Agevolazione è concessa successivamente al 31 dicembre 2023. I massimali sono tali anche nel caso in cui venga presentato un investimento di valore superiore.

L’ammontare massimo del Finanziamento è pari a euro 9.000.000,00 (novemilioni/00) per le domande di partecipazione presentate entro il 28 luglio 2023 (con provvedimento di concessione emanato entro il 31 dicembre 2023 nell’ambito del regime 3.13) e pari a euro 2.850.000,00 (duemilioniottocentocinquantamila/00) per le domande di partecipazione presentate dopo il 28 luglio 2023 e comunque in tutti i casi in cui l’Agevolazione è concessa successivamente al 31 dicembre 2023.

 

Descrizione Sintetica: 

La misura di Regione Lombardia “Investimenti – Linea Attrazione Investimenti” è attivata nell’ambito dell’Azione 1.3.1. “Sostegno allo sviluppo dell’internazionalizzazione delle PMI Lombarde e dell’attrazione di investimenti esteri”, Obiettivo specifico 1.3 “Rafforzare la crescita sostenibile e la competitività delle PMI e la creazione di posti di lavoro nelle PMI, anche grazie agli investimenti produttivi” dell’Asse 1 “Un’Europa più competitiva e intelligente” del Programma Regionale FESR 2021- 2027 di Regione Lombardia.

La Giunta di Regione Lombardia, con Deliberazione n. XI/7595 del 15 dicembre 2022, ha approvato gli elementi essenziali della misura, finalizzata ad agevolare l’attrazione di nuovi investimenti in Lombardia ed il consolidamento e lo sviluppo di quelli esistenti da parte delle PMI e delle imprese a media capitalizzazione (MidCap), correlati all’avvio di una nuova Sede operativa o all’ampliamento di una Sede operativa già esistente.

 

Area di Cooperazione:

Regione Lombardia

Partenariato:

Non richiesto

 

Tipo di Finanziamento:

L’Agevolazione prevista dal presente bando si compone di:

a) una Garanzia regionale gratuita su un Finanziamento a medio-lungo termine erogato dai Soggetti finanziatori e finalizzato ad ottenere le risorse finanziarie necessarie per l’investimento;

b) un Contributo

Risorse complessive:

30.000.000,00 Euro

 

Link Bando:

Avviso: https://www.regione.lombardia.it/wps/wcm/connect/9d3b4abb-33c6-4cef-be78-1c6a41accac2/Bando+Linea_AttrazInvestimenti_def.pdf?MOD=AJPERES&CACHEID=ROOTWORKSPACE-9d3b4abb-33c6-4cef-be78-1c6a41accac2-otMJ6Zr

Programma: https://www.fesr.regione.lombardia.it/wps/portal/PROUE/PR-FESR-2021-2027

Post recenti

Leave a Comment

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca

X