REPLAY - Le società pubbliche - Governance, operazioni straordinarie, la crisi impresa ed il nuovo ruolo nel PNRR

  • 90.00€

Prezzi con iscrizioni:
  • 1 Discente: 90€
  • 2 Discenti: 180€
  • 3 Discenti: 270€
  • 4 Discenti: 360€
  • 5 Discenti: 450€
  • 6 Discenti: 540€
  • 7 Discenti: 630€
  • 8 Discenti: 720€
  • 9 Discenti: 810€
  • 10 Discenti: 900€
Codice Prodotto:002002012
Descrizione:

Docenti

Dott. Nicola Tonveronachi, Dottore commercialista e Revisore legale, Consulente e Formatore Amministrazioni, Enti, Società ed Aziende pubbliche nelle materie amministrativo-contabili, tributarie e fiscali, Professore a contratto di Ragioneria pubblica presso il Dipartimento Economia e Management dell’Università degli Studi di Pisa, Pubblicista 
Dott. Roberto Camporesi, Dottore Commercialista, Revisore legale, Esperto in società a partecipazione pubblica


Programmi

Parte prima (3 ore - 3 crediti C7 Bis)
Tipologie e caratteristiche della società pubbliche:
- In house ed il controllo analogo, a controllo pubblico (congiunto), miste pubblico private
- Partecipazione diretta, indiretta, holding pure ed operative
- Vincoli di scopo e vincolo di oggetto per la detenibilità della società pubbliche: le società ammesse e quelle non ammesse, le società atipiche
La governance delle società pubbliche
- L’organo amministrativo: unico o collegiale, la nomina e la revoca diretta, le cause di ineleggibilità ed incompatibilità, i regimi di prorogatio, i limiti ai compensi, i conflitto di interesse e l’interesse delle società e quello del socio pubblico
Le società pubbliche e le gestioni in house (alla luce del DDl sulla concorrenza annuale)
- Orientamenti circa la natura dell’in house e suo rapporto con gli altri modelli di gestione dei servizi pubblici locali
- La congruità economica della gestione in house in alternativa al ricorso al mercato
- La iscrizione alle liste Anac ex art. 192 codice dei contratti
La programmazione e controllo delle società a partecipazione pubblica
- I compiti e doveri del socio:
Obiettivi ed indirizzi 
Il regolamento per il controllo delle partecipate
- I compiti e doveri degli amministratori
- Gli organi di controllo vigilanza: collegio sindacale, revisore legale dei conti RPCT e OdV
- Il ruolo del  MEF ai sensi dell’art. 15 del Tuspp.
- I livelli differenziati di responsabilità ex art. 12 del Tuspp
Le società pubblica ed il nuovo ruolo riconosciuto dalla disciplina del PNRR:
- Il supporto al RUP
- La delega di stazione appaltante in luogo delle PA
- La funzione di soggetto attuatore quale affidatario in house per la realizzazione e gestione dell’opera pubblica 

Parte seconda  (3 ore - 3 crediti C7 Bis)
Operazioni straordinarie con le società pubbliche
- La costituzione di una società pubblica (aspetti motivazionali e procedurali) la trasformazione delle aziende speciali in società per azioni e procedimento inverso
- Fusioni, scissioni e la presenza di un socio privato che non mina la continuazione dell’affidamento diretto
- L’exit dalla compagine sociale del socio pubblico, ai sensi dell’art. 24 Tuspp
- L’exit del socio privato (operativo) dalle società miste 
- La liquidazione della società con assegnazione beni in natura al socio pubblico
- La gara a doppio oggetto per la scelta del socio privato e problematiche connessa alla scadenza del contratto di servizio e alla necessità di sostituzione del socio privato
- La vendita di partecipazioni pubbliche e aspetti controversi sull’applicazione dell’art. 10 del Tuspp
- L’acquisto di partecipazioni 
La crisi delle imprese pubbliche
- Il business judement rule ed il ruolo degli amministratori delle società pubbliche 
- I piani di risanamento ed il divieto del soccorso finanziario
- La ricapitalizzazione delle società e sindacato di merito della Corte dei Conti (Corte Costituzionale n. 90/2022)


Prezzo
€ 90,00 + Iva - a partecipante
* per gli Enti Locali esente Iva ex art. 10, Dpr. n. 633/72, così come modificato dall’art. 4 della Legge n. 537/93), in tal caso sono a carico dell’Ente € 2,00 quale recupero spese di bollo su importi esenti

L’evento è accreditato presso il Consiglio Nazionale dei Dottori commercialisti e degli Esperti contabili (tramite Odcec di Firenze) ed è validato presso la Direzione centrale Finanza locale del Ministero dell’Interno ai fini dei Cf ex Dm. n. 23/2012.


6 crediti formativi validi per l’anno 2022 sia ai fini dell’inserimento, sia ai fini del mantenimento dell’iscrizione per coloro che sono già iscritti, nel Registro dei Revisori degli Enti Locali.
Al termine di ogni corso verrà sottoposto ai partecipanti il TEST DI VERIFICA (con 5 domande a risposta multipla, secondo le modalità stabilite dal Ministero dell’Interno). Il superamento del test sarà considerato tale con la risposta positiva al 75% dei quesiti.
Il corso è valido per il riconoscimento dei crediti formativi C7bis fino al 30.11.2022
Le società pubbliche - Governance, operazioni straordinarie, la crisi impresa ed il nuovo ruolo nel PNRR - Prima parte - 14.06.2022



Durata: 180 min. Docenti: Dott. Nicola Tonveronachi e Dott. Roberto Camporesi

Le società pubbliche - Governance, operazioni straordinarie, la crisi impresa ed il nuovo ruolo nel PNRR - Seconda parte - 21.06.2022
Durata: 180 min. Docenti: Dott. Nicola Tonveronachi e Dott. Roberto Camporesi

Partecipanti: