REPLAY - Bilancio 2021: novità, conferme ed effetti delle deroghe

  • 100.00€

Prezzi con iscrizioni:
  • 1 Discente :  100€
  • 2 Discenti :  200€
  • 3 Discenti :  300€
  • 4 Discenti :  400€
  • 5 Discenti :  500€
  • 6 Discenti :  600€
  • 7 Discenti :  700€
  • 8 Discenti :  800€
  • 9 Discenti :  900€
  • 10 Discenti :  1000€
  • Docente: Dott. Fabrizio Poggiani - Dott. Melchior Gromis di Trana
  • Durata del corso: 240 min
Codice Prodotto:004056
Descrizione:

Obiettivi
II bilancio 2021 è caratterizzato dal ritorno all’applicazione delle regole ordinarie. Non per questo non ci saranno difficoltà applicative considerando anche il fatto che gli effetti delle deroghe valide per i bilanci 2020 producono conseguenze anche sul Bilancio 2021
Il seminario vuole essere un momento per:
- fare il punto sulle principali problematiche inerenti la redazione del Bilancio 2021 e sull’applicazione del nuovo OIC 34
- individuare delle soluzioni contabili in tema di crediti d’imposta e contributi vari introdotti negli ultimi anni
- individuare e dare delle soluzioni contabili applicative in tema di valutazione della solidità e solvibilità aziendale


Docenti
Fabrizio Poggiani, Pubblicista – ODCEC Pistoia
Melchior Gromis di Trana, ODCEC Torino – professore associato università Torino


Programma
Le aree critiche dei Bilanci 2021
• Gli effetti della rivalutazione 2020 sui Bilanci 2021
• La ripresa (o l’ulteriore sospensione) del processo di ammortamento per l’anno 2021
• La contabilizzazione dei “bonus fiscali” come illustrati dall’OIC
• L’applicazione dell’impairment test sul bilancio 2021
• La nuova deroga alla disciplina della riduzione del capitale per perdite 
• La moratoria mutui e leasing nel 2021
• I finanziamenti soci nel 2021 tra vantaggi legislativi e applicazioni del costo ammortizzato
La continuità aziendale nel bilancio 2021: effetti della ripresa della disciplina ordinaria e la documentazione di supporto
• Effetti dell’applicazione dell’OIC 11 ai bilanci 2021 e del principio di revisione ISA Italia 570
• Effetti per le società che hanno usufruito della deroga nel 2020
• L’informativa nella nota integrativa sulle incertezze significative sulla prospettiva di continuità
Il nuovo OIC 34 sulla valutazione dei ricavi: 
• le attività da compiere in preparazione dell’entrata in vigore
• l’identificazione e la valorizzazione delle unità elementari di contabilizzazione
La nota integrativa 2020: focus su ricavi e costi di natura eccezionale 
Le implicazioni fiscali sul bilancio 2021: conseguenze degli interventi legislativi e della prassi dell’Agenzia delle Entrate


Prezzo
€ 100,00 + IVA - a partecipante
* per gli Enti Locali esente Iva ex art. 10, Dpr. n. 633/72, così come modificato dall’art. 4 della Legge n. 537/93), in tal caso sono a carico dell’Ente € 2,00 quale recupero spese di bollo su importi esenti
L’evento è accreditato presso il Consiglio Nazionale dei Dottori commercialisti e degli Esperti contabili per il rilascio di crediti CFPO
ODCEC: inoltrata richiesta 4 CFP (materia C.1.2)
MEF: inoltrata richiesta 4 CFP in materia non caratterizzanti (B.3.1) - (I crediti Mef possono essere maturati solo se si è Commercialisti iscritti ad un qualsiasi ODCEC d’Italia)

Partecipanti: