REPLAY - Revisione legale dei conti - Dal conferimento dell'incarico alla relazione di revisione: procedure operative per l'attività del Sindaco revisore

  • 100.00€

Prezzi con iscrizioni:
  • 1 Discente :  100€
  • 2 Discenti :  200€
  • 3 Discenti :  300€
  • 4 Discenti :  400€
  • 5 Discenti :  500€
  • 6 Discenti :  600€
  • 7 Discenti :  700€
  • 8 Discenti :  800€
  • 9 Discenti :  900€
  • 10 Discenti :  1000€
Codice Prodotto:003007
Descrizione:

(n. 10 ore sezione A materie caratterizzanti)



Docente
Dott. Michele Guidi, Dottore Commercialista, Revisore dei conti, formatore esperto in materia di revisione legale dei conti


Presentazione:
Il corso è rivolto ai sindaci di società, incaricati anche della funzione di revisione legale dei conti, e ripercorre i principali compiti assegnati a partire dal conferimento dell’incarico fino all’emissione della opinion sul bilancio di esercizio.
Sarà approfondito inizialmente il tema della valutazione dell’incarico in termini di competenza e di indipendenza del sindaco-revisore alla luce delle recenti pronunce giurisprudenziali e dei nuovi principi di comportamento elaborati dal CNDCEC per i sindaci di società non quotate, per poi passare alla pianificazione ed all’organizzazione del lavoro annuale di revisione in funzione dei principali rischi valutati e identificati per la società revisionata. Particolare evidenza sarà data alle procedure di revisione da pianificare nella fase ad interim ed alla raccolta di sufficienti ed appropriati elementi probativi mediante l’esemplificazione di specifiche carte di lavoro.
Nella prima giornata, infine, sarà trattato l’argomento dei controlli di qualità e dei provvedimenti sanzionatori del MEF sulla base del recente regolamento in vigore da ottobre 2021. I temi trattati nella seconda giornata riguarderanno principalmente i doveri e le responsabilità dei sindaci-revisori in merito alla valutazione sull’assetto organizzativo amministrativo e contabile adottato dalla società ed all’applicazione del presupposto della continuità aziendale per i bilanci caratterizzati dall’emergenza Covid-19. Approfondimenti puntuali saranno poi dedicati al ruolo del sindaco-revisore relativamente alla crisi d’impresa ed al nuovo istituto della “composizione negoziata” per la soluzione della crisi d’impresa, recentemente introdotto nel nostro ordinamento ex D.L. 118/2021. In particolare saranno analizzati i riflessi di tale istituto sui nuovi obblighi di segnalazione all’organo amministrativo, sulle verifiche dell’organo di controllo, nonché sugli aspetti patologici del nuovo istituto. A conclusione del percorso formativo, saranno esaminate le tipologie di giudizio di revisione sul bilancio e le casistiche più frequenti, attraverso l’analisi delle diverse implicazioni sulla relazione del revisore.


Programma
PRIMA GIORNATA 
L’accettazione dell’incarico e la valutazione dei rischi di revisione 
A.2.4 - Accordi relativi ai termini degli incarichi di revisione: valutazione, indipendenza, stima delle ore e determinazione del compenso
A.5.3 - La valutazione del rischio di revisione: intrinseco, di controllo e di errori significativi
A.2.18 - Elementi probativi a supporto dell’attività di revisione 
A.2.20 - Principio di revisione Isa Italia 505: l’organizzazione delle richieste di conferme esterne 
A.3.20 - I controlli di qualità ed i provvedimenti sanzionatori del MEF nei confronti dei revisori 
SECONDA GIORNATA
L’attività di revisione nella fase di final audit e le implicazioni nella relazione del revisore
A.1.17 - La valutazione dell’adeguatezza dei sistemi organizzativi, amministrativi e contabili alla luce delle recenti disposizioni normative 
A.5.35 - La valutazione dei fatti intervenuti dopo la chiusura dell’esercizio con riferimento all’emergenza Covid-19
A.5.34 – La continuità aziendale alla luce della disciplina introdotta dal Decreto Liquidità
A.3.27 - I controlli del revisore in relazione al nuovo Codice della Crisi d’Impresa 
A.5.33 - Le implicazioni sulla relazione di revisione a seguito dell’emergenza epidemiologica e delle relative disposizioni normative


Prezzi
€ 100,00 + IVA - a partecipante - Quota di Partecipazione per le 2 giornate formative (10 ore formative)
* per gli Enti Locali esente Iva ex art. 10, Dpr. n. 633/72, così come modificato dall’art. 4 della Legge n. 537/93), in tal caso sono a carico dell’Ente € 2,00 quale recupero spese di bollo su importi esenti


10 crediti formativi validi ai fini della Formazione Professionale continua obbligatoria e per la Revisione Legale MEF (sezione A materie caratterizzanti)
Gli eventi formativi sono accreditati dal Ministero Economie e Finanze per il rilascio dei Crediti Formativi nelle materie riferite alla Revisione Legale (totale di 10 crediti formativi)
Centro Studi Enti Locali è un organismo accreditato dal Ministero dell’Economia e delle Finanze per la formazione professionale continua dei Revisori legali 

Il corso è valido per il riconoscimento dei crediti formativi fino al 31.12.2021.



L'accettazione dell'incarico e la valutazione dei rischi di revisione - 01.12.2021

Durata: 300 min. Docenti: Dott. Michele Guidi

L'attività di revisione nella fase di final audit e le implicazioni nella relazione del revisore - 13.12.2021
Durata: 300 min. Docenti: Dott. Michele Guidi

Partecipanti: