REPLAY - La contabilità economico-patrimoniale negli Enti Locali e gli adempimenti propedeutici al bilancio consolidato

  • 55.00€

Prezzi con iscrizioni:
  • 1 Discente :  55€
  • 2 Discenti :  110€
  • 3 Discenti :  165€
  • 4 Discenti :  220€
  • 5 Discenti :  275€
  • 6 Discenti :  330€
  • 7 Discenti :  385€
  • 8 Discenti :  440€
  • 9 Discenti :  495€
  • 10 Discenti :  550€
  • Docente: Dott. Enrico Ciullo - Dott. Calogero Di Liberto - Dott.ssa Rosalba Minerva
  • Durata del corso: 180 min
Codice Prodotto:002000010
Descrizione:

Docenti
Dott. Enrico Ciullo, Dottore Commercialista, Esperto in materie contabili ed economico finanziarie di Enti Locali e società partecipate
Dott. Calogero Di Liberto, Laureato in Direzione delle P.A., Esperto in materie economiche e giuridiche applicate agli Enti Locali,
Responsabile Progetto “Federalismo & Accountability”
Dott.ssa Rosalba Minerva, Responsabile Ufficio gestione e rendicontazione Comune di Livorno (Ente sperimentatore RgS)


Programma 
• Piano dei conti unico integrato
• La correlazione tra piano finanziario e piano dei conti economico e patrimoniale
• La matrice di correlazione
• Il principio contabile applicato concernente la contabilità economico-patrimoniale (allegato 4/3 al Dlgs. n. 118/11)
• Scritture economico-patrimoniali della gestione dell’esercizio 2019
• Scritture di fine dell’esercizio
• I controlli contabili sulla corretta elaborazione degli schemi di stato patrimoniale e conto economico
• Gli adempimenti contabili propedeutici per la successiva elaborazione del bilancio consolidato
• Contabilità semplificata per i Comuni sotto i 5.000 abitanti
• La parificazione debiti e crediti con le società partecipate ai sensi dell’art. 11, comma 6, lettera j), del Dlgs 118/2011;
• L’individuazione dell’area di consolidamento e le Direttive da inviare alle società partecipate.
Somministrazione test di verifica


Prezzo
€ 55,00 + IVA - a partecipante

* per gli Enti Locali esente Iva ex art. 10, Dpr. n. 633/72, così come modificato dall’art. 4 della Legge n. 537/93), in tal caso sono a carico dell’Ente € 2,00 quale recupero spese di bollo su importi esenti

L’evento è accreditato presso il Consiglio Nazionale dei Dottori commercialisti e degli Esperti contabili ed è in corso di validazione presso la Direzione centrale Finanza locale del Ministero dell’Interno ai fini dei Cf ex Dm. n. 23/2012
3 crediti formativi validi per l’anno 2021 sia ai fini dell’inserimento, sia ai fini del mantenimento dell’iscrizione per coloro che sono già iscritti, nel Registro dei Revisori degli Enti Locali.
Al termine di ogni corso verrà sottoposto ai partecipanti il TEST DI VERIFICA (con 5 domande a risposta multipla, secondo le modalità stabilite dal Ministero dell’Interno). Il superamento del test sarà considerato tale con la risposta positiva al 75% dei quesiti.
Il corso è valido per il riconoscimento dei crediti formativi C7bis fino al 30.11.2021

Partecipanti: