REPLAY - Prevenzione e gestione della crisi per le Società pubbliche

  • 100.00€

Prezzi con iscrizioni:
  • 1 Discente: 100€
  • 2 Discenti: 200€
  • 3 Discenti: 300€
  • 4 Discenti: 400€
  • 5 Discenti: 500€
  • 6 Discenti: 600€
  • 7 Discenti: 700€
  • 8 Discenti: 800€
  • 9 Discenti: 900€
  • 10 Discenti: 1000€
Codice Prodotto:23096
Descrizione:

PREVENZIONE E GESTIONE DELLA CRISI PER LE SOCIETÀ PUBBLICHE: COMPATIBILITÀ DEL TUSP CON IL “NUOVO CODICE DELLA CRISI” E RUOLO DELLA GOVERNANCE PUBBLICA, DEL MANAGEMENT AZIENDALE, E DEGLI ORGANI DI REVISIONE E DI CONTROLLO
Webinar specialistico di n. 2 giornate di 4 ore ciascuna, per complessive 8 ore


Programmi


Giornata (4 ore - 4 crediti C7 Bis)
Le novità del “Codice della crisi” e il loro impatto sulle Società a partecipazione pubblica. Gli adeguati assetti organizzativi e la disciplina speciale per le Società a partecipazione pubblica


MODERATORE
Dott. Nicola Tonveronachi, Dottore commercialista e Revisore legale, Consulente e Formatore Amministrazioni, Enti, Società ed Aziende pubbliche nelle materie amministrativo-contabili, tributarie e fiscali, Professore a contratto di Ragioneria pubblica presso il Dipartimento Economia e Management dell’Università degli Studi di Pisa, Pubblicista


Parte 1
DOCENTE
Avv. Massimo Abbagnale, Esperto di diritto degli appalti e di servizi pubblici
Introduzione alle novità del Codice della crisi e relativa valenza anche per le Società a partecipazione pubblica
I contenuti innovati del Nuovo Codice della crisi dopo il Dlgs. n. 83/2022
Le norme speciali sulla prevenzione e gestione della crisi contenute nel Tusp per le Società pubbliche
L’impatto in termini normativi della nuova normativa codicistica sulla specialità del Tusp per le Società pubbliche
Compiti del management aziendale, degli Organo di controllo societari e degli Enti Locali soci, e della governance pubblica in termini di compliance al nuovo contesto


Parte 2
DOCENTE
Dott. Edoardo Rivola, Dottore commercialista, Revisore Legale, Formatore e Consulente P.A. e Società Pubbliche, autore ISPOA e Maggioli, Docente a contratto di Ragioneria Aziende Pubbliche e Master Economia della Pubblica Amministrazione Università di Pisa, Presidente Commissione Enti Locali ODCEC Lucca
Gli adeguati assetti organizzativi e la disciplina speciale per le Società a partecipazione pubblica
Impatto adempimentali e sostanziali delle nuove disposizioni codicistiche sulle Società pubbliche
Effetti sui presìdi già introdotti nelle Società pubbliche ex artt. 6 e 14 del Tusp: cosa fare ora ?
Compiti del management aziendale, degli Organo di controllo societari e degli Enti Locali soci, e della governance pubblica in termini di compliance al nuovo contesto
Analisi di case studies ed esperienza a confronto
Somministrazione test di verifica


2° Giornata (4 ore - 4 crediti C7 Bis)
L’intervento del socio pubblico a sostegno della società pubblica: Piani di recovery, normativa speciale, e posizione della Corte dei conti


Parte 1

DOCENTE

Avv. Germano Scarafiocca, Esperto in diritto amministrativo e dei contratti pubblici

Il ruolo del socio pubblico quale committente/cliente e fornitore della Società pubblica: rassegna della normativa che regola i rapporti economico finanziari

Le procedure da seguire per gli affidamenti di servizi e l’acquisto di beni, forniture e servizi nei modelli attuali di riferimento, anche alla luce del Dlgs. n. 201/2022 di riordino della disciplina dei servizi pubblici locali
Il modello in house” nei rapporti di capitale sociale, di gestione dei servizi, e nell’acquisto di beni, forniture e servizi nei modelli attuali di riferimento

Comparazioni e congruità
I rapporti di servizio e di convenzione e contrattuali tra Ente pubblico (locale) affidatario e Società pubblica
Gli aspetti politico-istituzionali, strategici, economici e finanziari dei rapporti di servizio e di convenzione e contrattuali tra Ente pubblico (locale) affidatario e Società pubblica
Compiti del management aziendale, degli Organo di controllo societari e degli Enti Locali soci, e della governance pubblica in termini di compliance al nuovo contesto


Parte 2

DOCENTE
Dott. Roberto Camporesi, Dottore Commercialista, Revisore legale, Esperto in società a partecipazione pubblica
L’intervento del socio pubblico a sostegno della Società pubblica: Piani di recovery e normativa speciale
Le misure di soccorso finanziario vietate e quelle legittime e consentite
Le condizionalità per l’utilizzo delle forme di recovery consentite e la correlata normativa speciale del Tusp
I Piani del comma 4 e del comma 5 dell’art. 14 del Tusp
Le correlazioni contabili ed economico-finanziarie dei Piani di recovery delle Società pubbliche con il bilancio e la gestione dell’Ente Locale socio (tra gli altri: art. 21 del Tusp ed art. 194 del Tuel)
Compiti del management aziendale, degli Organo di controllo societari e degli Enti Locali soci, e della governance pubblica in termini di compliance al nuovo contesto


Parte 3

DOCENTE
Dott. Andrea Mazzillo, Dottore commercialista, Collaboratore presso la Sezione Autonomie della Corte dei conti, Professore a contratto in Programmazione e Controllo nelle imprese pubbliche presso Università di Cassino e del Lazio Meridionale e Vicepresidente della Commissione Management delle Aziende Partecipate Pubbliche dell’ODCEC di Roma
- La crisi finanziaria delle Società pubbliche e le azioni di eterodirezione degli Enti Locali soci: sintesi delle posizioni della Magistratura contabile
Somministrazione test di verifica



Prezzi
Quote di Partecipazione per 2 giornate formative per un totale di n. 8 ore formative (8 crediti C7bis)
€ 100,00 + IVA* a partecipante


L’evento è in corso di accreditamento presso il Consiglio Nazionale dei Dottori commercialisti e degli Esperti contabili (tramite Odcec di Firenze) ed è in corso di validazione presso la Direzione centrale Finanza locale del Ministero dell’Interno ai fini dei Cf ex Dm. n. 23/2012.
4 crediti per ogni giornata formativa validi per l’anno 2023 sia ai fini dell’inserimento, sia ai fini del mantenimento dell’iscrizione per coloro che sono già iscritti, nel Registro dei Revisori degli Enti Locali.
Al termine di ogni corso verrà sottoposto ai partecipanti il TEST DI VERIFICA (con 5 domande a risposta multipla, secondo le modalità stabilite dal Ministero dell’Interno). Il superamento del test sarà considerato tale con la risposta positiva al 75% dei quesiti.


Il corso è valido per il riconoscimento dei crediti formativi C7bis fino al 30.11.2023



Prevenzione e gestione della crisi per le Società pubbliche: compatibilità del Tusp con il "Nuovo Codice della crisi" e ruolo della governance pubblica, del management azienda e degli Organi di revisione e di controllo - Prima parte

Durata: 240 min. Docenti: Avv. Massimo Abbagnale - Dott. Edoardo Rivola

Prevenzione e gestione della crisi per le Società pubbliche: compatibilità del Tusp con il "Nuovo Codice della crisi" e ruolo della governance pubblica, del management azienda e degli Organi di revisione e di controllo - Seconda parte

Durata: 240 min. Docenti: Avv. Germano Scarafiocca - Dott. Roberto Camporesi - Dott. Andrea Mazzillo

Partecipanti: