REPLAY - I pilastri dell’Ente digitale: servizi on line e smart working

  • 70.00€

Prezzi con iscrizioni:
  • 1 Discente :  70€
  • 2 Discenti :  140€
  • 3 Discenti :  210€
  • 4 Discenti :  280€
  • 5 Discenti :  350€
  • 6 Discenti :  420€
  • 7 Discenti :  490€
  • 8 Discenti :  560€
  • 9 Discenti :  630€
  • 10 Discenti :  700€
  • Docente: Dott. Cesare Ciabatti
  • Durata del corso: 240 min
Codice Prodotto:001005
Descrizione:

Destinatari
Il responsabile per la transizione al digitale, i responsabili delle singole aree, nonché tutti i soggetti che a vario titolo sono coinvolti nel processo di digitalizzazione dell’ente


Obiettivi 
Occorre che l’ente non si limiti a inseguire le scadenze, ma progetti il proprio futuro mediante l’uso delle tecnologie secondo il modello di erogazione di servizi on line e del lavoro in modalità agile. SPID; CIE e pagoPA devono essere le prime priorità da implementare nel rispetto delle misure del CAD (Codice dell’amministrazione digitale) e del Piano triennale per l’informatica 2020-2022, pena l’applicazione del nuovo quadro sanzionatorio previsto dal DL 76/00 pari al 30% della retribuzione di risultato e del trattamento accessorio del dirigente e della relativa struttura.
Il corso intende illustrare il modello operativo previsto dal Piano triennale 2020-2022 per la progressiva migrazione dei propri servizi alla modalità di erogazione on line al fine di garantire una efficiente digitalizzazione non solo delle attività di front office ma anche di tutti i processi amministrativi interni.


Docente
Dott. Cesare Ciabatti, Consulente e formatore per Enti Locali, Esperto in amministrazione digitale e gestione archivi elettronici in ambito pubblico e privato

Programma
Cittadinanza digitale:
Il diritto alla cittadinanza digitale e servizi on line
Il diritto al domicilio e identità digitale 
Le azioni previste dal Piano triennale 2020-2022 per l’erogazione dei servizi on line
La presentazione delle istanze on line secondo l’art 65 del CAD e modulistica elettronica
Servizi on-line e SPID-CIE e pagoPA:
L’organizzazione dei servizi on line nell’ente
La progettazione dei servizi on line e il sito istituzionale dell’ente
Accessibilità e usabilità secondo le linee guida dei developpers Italia
L’identificazione informatica mediante SPID e CIE
Il sistema pubblico di identità digitale SPID
L’adesione a SPID: procedure amministrative e implementazioni tecniche
SPID per il cittadino
SPID professionale
CIE: la carta d’identità elettronica
Servizi on line e l’AppIO
PagoPA
Il lavoro in modalità agile:
Aspetti organizzativi e tecnologici
Il modello Cloud 
L’archivio digitale
Le misure di sicurezza e le linee guida nell’utilizzo dei dispositivi personali BYOD
Modulistica elettronica e la riorganizzazione dei processi
L’accesso al procedimento e fascicolo elettronico


Prodotto che rientra nel progetto “Next Generation EU – EuroPA Comune
Progetto informativo, divulgativo e scientifico, organizzato con il Dipartimento Economia e Management (DEM) dell’Università degli Studi di Pisa, rivolto alla Finanza locale per la sensibilizzazione, alla sperimentazione ed alla concretizzazione delle azioni e dei progetti di attuazione del “Next Generation EU” da 208,6 miliardi di Euro per il prossimo sestennio 2021-2026.


Prezzo
€ 70,00 + IVA - a partecipante
* per gli Enti Locali esente Iva ex art. 10, Dpr. n. 633/72, così come modificato dall’art. 4 della Legge n. 537/93), in tal caso sono a carico dell’Ente € 2,00 quale recupero spese di bollo su importi esenti

Partecipanti: