Veneto – Bando per l_erogazione di contributi al settore ittico

 In Bandi

Nome dell’Avviso e Programma di provenienza:

AVVISO: Veneto – Bando per l’erogazione di contributi al settore ittico

Programma:  Regione Veneto

 

Tipologia di Richiedenti/ Beneficiari:

Possono beneficiare delle sovvenzioni il Consorzio Cooperative Pescatori del Polesine e le imprese che gestiscono mercati ittici nelle aree lagunari del Delta del Po Veneto aventi sede legale nei comuni di Rosolina, Porto Viro e Porto Tolle. L’impresa beneficiaria deve essere iscritta alla Camera di Commercio, Industria, Artigianato ed Agricoltura quale cooperativa o consorzio in attività e deve essere in possesso di partita IVA.

Data di apertura/ scadenza della presentazione della domanda:

Data di apertura: 29/03/2024

Data di chiusura: 29/04/2024

Valore Progettuale Minimo e massimo:

Non verranno considerate ammissibili richieste di sovvenzione con importo inferiore a 10.000 Euro complessivi.

Percentuale di cofinanziamento: 

100%

 

Limiti inferiore e superiore di Cofinanziamento:

L’importo massimo dell’aiuto per ciascuna impresa richiedente è il seguente:

  • per quanto riguarda le attività di cattura di esemplari di Granchio Blu destinati allo smaltimento, massimo 40.000 Euro;
  • per quanto riguarda le attività di smaltimento di esemplari di Granchio Blu, massimo 80.000 Euro.

 

Descrizione Sintetica:

I finanziamenti previsti dal bando sono finalizzati al sostegno del Consorzio Cooperative Pescatori del Polesine e delle imprese che gestiscono mercati ittici che operano nelle aree lagunari del Delta del Po Veneto, allo scopo di sostenere le attività di cattura e l’avvio allo smaltimento di esemplari della specie aliena invasiva denominata Granchio blu “Callinectes sapidus” nelle aree lagunari della Regione del Veneto.

Per quanto riguarda le attività di cattura di esemplari di Granchio Blu destinato allo smaltimento, le imprese incentivano il prelievo di esemplari di detta specie, riconoscendo alle imprese di pesca professionale un contributo pari ad 1,00 Euro per ogni Kg di Granchio blu non commercializzabile conferito alle stesse.

Per quanto riguarda le attività di smaltimento di esemplari di Granchio Blu potranno essere riconosciute, oltre che le spese di smaltimento da parte di ditte specializzate e autorizzate a tale scopo, anche i costi generali di gestione degli esemplari di Granchio Blu prima del conferimento, fino ad un massimo del 10% del contributo complessivo assegnato all’impresa, purché adeguatamente motivati e rendicontati.

Le attività di cattura degli esemplari di Granchio Blu destinati allo smaltimento devono avvenire nelle aree lagunari del Veneto (Acque di Zona C – lagunari salmastre) così come definite dalla Carta Ittica Regionale.

 

Area di Cooperazione:

Regione Veneto

Partenariato: 

n/a

 

Tipo di Finanziamento:

Contributo a fondo perduto

Risorse complessive:

€ 200.000,00

Link Bando:

Avviso: https://bandi.regione.veneto.it/Public/Dettaglio?idAtto=10198&fromPage=Elenco&high=

Programma: https://bandi.regione.veneto.it/Public/Download?idAllegato=28696

Recent Posts

Leave a Comment

Contact Us

We're not around right now. But you can send us an email and we'll get back to you, asap.

Not readable? Change text.
0

Start typing and press Enter to search