I sistemi di videosorveglianza e la loro applicazione in ambito pubblico - 13.10.2022

  • 65.00€

Prezzi con iscrizioni:
  • 1 Discente :  65€
  • 2 Discenti :  130€
  • 3 Discenti :  195€
  • 4 Discenti :  260€
  • 5 Discenti :  325€
  • 6 Discenti :  390€
  • 7 Discenti :  455€
  • 8 Discenti :  520€
  • 9 Discenti :  585€
  • 10 Discenti :  650€
  • Docente: Avv. Flavio Corsinovi
  • Durata del corso: 180 min
Codice Prodotto:001022003
Descrizione:
Data e Orario
13 Ottobre 2022* - 10:00 - 13:00 (3 ore)
*I webinar saranno registrati e fruibili anche successivamente alle date di svolgimento; pertanto anche coloro che non potessero essere disponibili nelle date indicate nel Programma potranno fruirli anche in un secondo momento

Docente
Avv. Flavio Corsinovi, Esperto in privacy e protezione dei dati personali - Data Protection Officer (Dpo) 

Programma
Le condizioni generali di legittimità della videosorveglianza
Il trattamento dei dati personali e la videosorveglianza: principi generali
Gli adempimenti applicabili: le informative (cartelli generali, informative per telecamere interne, informativa da parte dei soggetti privati che effettuano collegamenti con le forze di polizia), la verifica preliminare e i casi di esclusione 
Le misure di sicurezza da applicare ai dati personali trattati mediante sistemi di videosorveglianza 
I soggetti preposti: responsabili e incaricati 
La durata dell’eventuale conservazione 
I diritti degli interessati
Il nuovo GDPR e i principi applicabili al trattamento dei dati mediante videosorveglianza 
La “immagine facciale” come “dato personale biometrico” ai sensi dell’art. 4, n. 14) del Regolamento UE: conseguenze e adempimenti pratici sul trattamento 
La valutazione d’impatto sulla protezione dei dati richiesta dall’art. 35 del Regolamento per la sorveglianza di zone accessibili al pubblico su larga scala effettuata mediante dispositivi optoelettronici 
L’applicazione dei principi “privacy by design” e “privacy by default” alla fabbricazione, gestione e operatività di sistemi di videosorveglianza 
Il trattamento delle immagini nel rapporto di lavoro alla luce dell’art. 88 del Regolamento UE
La videosorveglianza nei luoghi di lavoro: controlli dei lavoratori e impianti audiovisivi nel nuovo art. 4 dello Statuto dei Lavoratori
L’articolo 23 del Dlgs. n. 151/2015 e la riforma dell’art. 4 dello Statuto dei Lavoratori: le principali novità in materia di controllo a distanza
L’installazione di impianti audiovisivi e controllo dei lavoratori ai sensi del Provvedimento Generale del Garante per la privacy sulla videosorveglianza dell’8 aprile 2010: indicazioni operative e organizzative
I regolamenti comunali sulla videosorveglianza
Base giuridica e finalità della videosorveglianza pubblica
Iter di approvazione ed efficacia dei regolamenti
Esperienze di particolare interesse
Profili di dubbia legittimità di talune soluzioni adottate
Scenari applicativi in ottica smart cities

Prezzi
€ 65,00 + Iva - a partecipante
GRATUITO per i clienti dei servizi di Consulenza e Formazione continua Centro Studi Enti Locali
* per gli Enti Locali esente Iva ex art. 10, Dpr. n. 633/72, così come modificato dall’art. 4 della Legge n. 537/93), in tal caso sono a carico dell’Ente € 2,00 quale recupero spese di bollo su importi esenti

Posti disponibili: 500

Partecipanti: